Confezionare Tavolette

“Tavoletta” Di cioccolato Toscano Black 70% Amedei- Spezie- Banana- Frutta Fresca “candita”.

20140731-100647-36407423.jpg

20140731-100648-36408167.jpg

Post scritto ascoltando: Mogwai- The hawk is howling

Annunci

Pentola

Random:
Un pò di prove delle ultime settimane, idee, embrioni, scintille di quotidianità tra dessert e tutto il resto:

20140321-181600.jpg

Bon-Bon Cioccolato bianco, verbena e latte di capra ridotto e caramellato: Possiamo ricreare un un pascolo?

Prove di colore con aerografo.

20140321-181839.jpg

Pane bianco- 300 gr di lievito madre su 1350 gr di impasto totale; più di quanto avessimo mai provato prima- 19 ore di lievitazione- compatto ma estremamente leggero e morbido.

20140321-181959.jpg

Pastiglie di croccantino al pralinè di sesamo nero.

20140321-182303.jpg

Scala di Marshmallow: Limone – after-eight- Rapa rossa- Fragola e frutti di bosco.

20140321-182421.jpg

Chips di Caramello al pralinè di sesamo nero, passion fruit, gianduia agli arachidi.

20140321-182759.jpg

“Primavera Astratta”: Dragoncello- Carote- Zenzero- Mandorle fresche.

20140321-182937.jpg

Le mani, le mani.
20140321-183142.jpg

La penna.

Post scritto ascoltando: The Lumineers – Submarines

Go with The Flow

Mi ritrovo oggi a fare un resoconto di memorie dell’anno appena passato.
È stato un anno frenetico, emozionante, pieno di viaggi e di nuove scoperte personali, pieno di tanti nuovi dessert e di momenti si e di momenti no.

Promesse e buoni auspici non ne faccio di solito, ma vorrei e spero che questo 2013 sia un anno di continua maturazione professionale, di attenzione ai dettagli e spero di trovare anche voi come compagni di viaggio.

20130105-102250.jpg

“Go with The flow” canta Josh Homme dei Queens of The stone age, Lasciarsi andare, per me l’interpretazione di questo pezzo è sopratutto lasciarsi trasportare dall’istinto creativo che fa parte di chi, come me fa un lavoro estremamente creativo.

20130105-102717.jpg

Sto entrando nel mio terzo anno di esperienza all’enoteca, tante idee sono state sviluppate e tante ne arriveranno, sempre grazie ai ragazzi che mi supportano continuamente, e dei quali non posso che esserne orgoglioso!

” La chiave è non aver paura di rendere sè stessi ridicoli quando si crea, dobbiamo prenderci gioco di noi stessi”

Francis Bacon

Post scritto ascoltando: Astra- The black Chord