Unire i puntini

Un paio di foto e una ricetta:
Il gelato al Pistacchio con latte di capra Sardo e pistacchi di Bronte (Sicilia) di un certo Assenza, Corrado.

Piccolo consiglio..
Fate come noi, che quando lavoriamo con il magico pistacchio pensiamo..
“Ma chissenefrega del colore! Pensa a come suona in bocca!”

Gelato al Pistacchio

375 gr di latte di capra
50 gr di panna fresca
15 gr di latte in polvere
2 gr di farina di carruba (Siciliana)
50 gr di saccarosio
115 gr di Pistacchio di Bronte

1- Tostare i Pistacchi in forno a 175 gradi, ventola bassa, per 8 minuti o fino a che non raggiungono un bel colore verde vivo ed iniziano a rilasciare gli olii essenziali.
2- Bollire il latte di capra con la panna,
Aggiungere il saccarosio mescolato con la farina di carruba e il latte in polvere.
3- Cuocere a 81 gradi, colare in un boule freddo e riservare temperatura ambiente.
4- Aggiungere i pistacchi tostati e frullare, abbattere a -25 gradi per 1 ora.
5- Mantecare in carpigiani.

Uniamo i Puntini: Latte sardo, pistacchi siciliani, pasticcere pugliese, cucina Toscana.
Siamo noi!

20140530-162431.jpg

20140530-162453.jpg

20140530-162510.jpg

Post scritto ascoltando:
Damon Albarn – Everyday Robots

Annunci

Un pensiero riguardo “Unire i puntini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...